Polaroid

POL001 POL001 Franco Donatoni
In-oltre
cinquecento esemplari, cinquanta dei quali con una fotografia di Alessandra Lombardi
POL002 POL002 Attilio Lolini, Sebastiano Vassalli
Marradi
mille esemplari, cinquanta dei quali con una serigrafia di Maurizio Donzelli
POL003 POL003 Raymond Queneau
En passant
cinquecento esemplari, cinquanta dei quali con una serigrafia di Diego Saiani
POL004 POL004 Pierre Louÿs
Danae o la sventura
cinquecento esemplari, cinquanta dei quali con una acquaforte di Angelo Boni
POL005 POL005 Boris Vian
Adamo, Eva e il terzo sesso
cinquecento esemplari, cento dei quali con una serigrafia di Jacopo Castellazzo
POL006 POL006 Antonio Prete
Le saracinesche di Harlem
cinquecento esemplari, cento dei quali con una serigrafia di Mauro Staccioli
POL007 POL007 Lorenzo Mango
I sandali di Empedocle
cinquecento esemplari, cento dei quali con una serigrafia di Bruno Ceccobelli
POL008 POL008 Elio Pecora
A metà della notte
cinquecento esemplari, cento dei quali con un’acquaforte di Pietro Fortuna
POL009 POL009 Vito Ventrella
Un albero da marciapiede
cinquecento esemplari, cento dei quali con una serigrafia di Alberto Garutti
POL010 POL010 Valerio Magrelli
Il viaggetto
cinquecento esemplari, cento dei quali con una serigrafia di Tommaso Cascella
POL011 POL011 Mino Blunda
Per la potenza del vapore e la rapidità dell’elettrico
cinquecento esemplari, cento dei quali con un’acquaforte di Alberto Gianquinto
POL012 POL012 Giancarlo Sitta
Ipotesi di una scomparsa
duecento esemplari, cinquanta dei quali con un’acquaforte di Gianfranco Goberti
POL013 POL013 Giulio Ranzanici
Scritti invisibili
cinquecento esemplari, cento dei quali con una serigrafia di Pierluigi Pusole
POL014 POL014 Antonino Gianquinto
Autoritratto doppio ritratto. Il quarto discorso
cinquecento esemplari, cento dei quali con un’acquaforte di Alberto Gianquinto
POL015 POL015 Gian Franco Grechi
Cronaca nera
duecento esemplari, cento dei quali con una serigrafia di Ivan Komárek