FCL033
Carla Accardi

Cenni e barlumi

fuori collana 33
Marzo 2006
24 x 17 cm
30 pagine
ISBN 8888845348
13 euro

Di questo volume sono stati ultimati presso la tipolitografia Artigianelli cinquecento esemplari, cento (90+10pa) dei quali contengono, fuori testo, una litografia di Carla Accardi, stampata a mano su cartoncino Fedrigoni Tintoretto Neve da 250 grammi.

Testo critico di Luca Cerizza. Dodici tavole di Carla Accardi. Un ritratto fotografico dell’artista scattato da Paolo Mussat Sartor. Edizione bilingue italiano / inglese. Pubblicato in collaborazione con la Galleria Massimo Minini, Brescia.

L’opera di Accardi sembra suggerire un campo di relazioni, un luogo d’incontro / scontro, di confronto vitale ed emotivo in una doppia direzione: all’interno dello spazio dell’opera, e nelle relazioni tra opera e fruitore. Pur partecipe e attivo, il suo sguardo mantiene una distanza sufficiente per permetterle l’osservazione dei fenomeni e dei movimenti di gruppi ed insiemi: si ferma sul gioco della superficie, senza mai avvicinare, o tanto meno toccare, la profondità e lo spessore della materia. Tutto è comunque segno, ma segno composto in ritmo e struttura.

Luca Cerizza

FCL033
Carla Accardi

Litografia
155 x 220 mm
90 esemplari firmati e numerati da 1/90 a 90/90, 10 da 1/10 a 10/10 pa