FCL029
Enzo Cucchi

Libro schiavo

fuori collana 29
Dicembre 2004
24 x 16 cm
78 pagine
30 euro

Finito di stampare lunedi 13 dicembre 2004, giorno di santa Lucia, dalle grafiche Aurora di Verona, per conto delle Edizioni l’Obliquo di Brescia.
Della Presente edizione sono state realizzate 500 copie. Cinquanta di queste riportano sulla busta che le contiene una serigrafia di Enzo Cucchi, stampata in colore nero, firmata dall’autore, tali copie e le buste sono numerate da 1/50 a 50/50.
Le rimanenti 450 copie hanno la busta serigrafata in colore bruno e non sono numerate.

Bibliografia completa (1973-2004) dei libri d’artista, i libri illustrati, i cataloghi delle mostre e le monografie di Enzo Cucchi. Cinquantasei illustrazioni a colori su fotografie di Pietro D’Agostino. A cura di Giorgio Bertelli. Testo di Piero Cavellini. Una lettera dell’artista all’editore.

Inizialmente attivo in campo poetico, Enzo Cucchi (Morro d’Alba, 1949) si è accostato alla pittura da autodidatta, elaborando un linguaggio di matrice neoespressionista che lo colloca tra i protagonisti della Transavanguardia.

Si è sommersi dai libri alla fine di questo viaggio misterioso, formano realmente una sequenza disposta senza soluzione di continuità. Allora ti dici che è lo stesso amore che provi tu quando li prendi in mano, scopri un’immagine e la funambolica capacità di proporla come se traboccasse dall’anima, non dall’angusto spazio di una pagina.
Riunirli tutti assieme, fare un libro dei libri, è come imprigionarvi dentro le figure di tutta una vita, renderli schiavi, non più della memoria, così fugace ed evasiva, ma del senso morale, della propria passione intensa. C’è poi una misura che li rende finalmente liberi, avventati, li toglie dalla custodia del tempo che li aveva tenuti fin qui dispersi, carichi di disincanto; è la loro gaia scienza, il fiotto propulsivo del pensiero che non è mai fatto di catene ma di tanti piccoli gesti librati con mano leggera, quasi che lui fosse sempre in volo.

Piero Cavellini

FCL029
Enzo Cucchi
Libro schiavo

Serigrafia
410 x 250 mm
50 esemplari firmati e numerati da 1/50 a 50/50